Faccette Lumineers: casi

Quelli che seguono sono casi reali di applicazione delle faccette estetiche Lumineers di pazienti trattati presso il nostro studio odontoiatrico.

Caso Lumineers 1

Questo caso clinico riguarda una giovane studentessa che si è presentata alla nostra osservazione con un doppio problema, un affollamento di tutto il gruppo incisivo superiore e inferiore e, cosa che le creava maggiore fastidio tanto da evitare di sorridere, una forte diacromia degli elementi incisali dovuta alla colorazione bruna dei denti e a difetti dello smalto manifestati con macchie bianco latte in vicinanza del bordo incisale.

Il caso poteva essere affrontato in due modi:

  • con un trattamento ortodontico con metodica Invisalign mediante il quale sarebbe stati riallineato il gruppo incisale creando una buona armonia della bocca, ma senza  risolvere il problema estetico, che tanto stava a cuore alla paziente;
  • con un trattamento estetico con faccette in porcellana Lumineers con le quali, con un piccolo rimodellamento di alcune superfici dentali, si poteva ottenere l’allineamento desiderato e dare ai denti il colore, la forma e la brillantezza

La paziente ha scelto il secondo piano di trattamento e, dopo aver eseguito un mini lifting dei denti più disallineati e posizionato un provvisorio in resina “mock up”, sono state preparate le faccette in ceramica Lumineers sull’impronta della paziente, cementate un mese dopo la presa dell’impronta.

Questo caso clinico di faccette Lumineers dimostra come un problema che sembra puramente ortodontico, possa essere gestito anche con tecniche diverse, meno invasive, più immediate, tutto questo con una maggior soddisfazione al paziente.

In un mese e senza sofferenza alcuna, abbiamo ridato alla paziente la gioia di un bel sorriso.


Caso Lumineers 2

Questa paziente presentava una serie di problemi al gruppo incisale superiore:

  • disallineamento degli incisivi centrali e laterali con gli incisivi laterali che si trovano spostati in avanti come accade anche per l’incisivo centrale di sinistra che si presenta anche leggermente ruotato;
  • l’incisivo centrale di destra presenta una vistosa otturazione in materiale composito che nel tempo, come spesso avviene per questi materiali, si è colorata a causa della porosità dei compositi;
  • l’incisivo centrale di sinistra non ha più il bordo incisale che appare piatto e fa intravedere la dentina sottostante (la linea più scura che si vede alla fine del dente)

Si è deciso con la paziente di risolvere i problemi utilizzando le faccette in porcellana Lumineers e è stato eseguito un mini lifting riducendo la parte più sporgente dell’incisivo centrale di sinistra e facendo le faccette dei 4 incisivi superiori costruire dal laboratorio Lumineers in base alla forma e al colore scelto in accordo con la paziente.

In meno di un mese il sorriso dalla paziente è stato trasformato rendendolo armonico e luminoso.


Caso Lumineers 3

In questo paziente sono state applicate delle faccette in ceramica Lumineers con la tecnica One Hore. Sono faccette in ceramica del tutto simili a quelle preparate dal laboratorio, ma preformate e cioè già pronte in varie misure e forme e che devono solo essere adattate dal dentista direttamente nella bocca al pazienti.

Questa è tecnica complessa in quanto richiede una particolare abilità del professionista e viene usata in casi particolari come, ad esempio fratture di denti anteriori e riparazioni di ponti.

Nel caso in questione, un ragazzo cadendo si era procurato la frattura dell’incisivo superiore di sinistra con perdita di sostanza e la frattura dell’incisivo superiore destro in cui è ben visibile la rima.

Dopo aver abraso leggermente la superficie dei due denti e lasciando più smalto possibile, abbiamo modellato, con molta pazienza, le due faccette provandole continuamente in bocca al paziente fino a quando la forma non è risultata soddisfacente. Le due faccette, una volta preparate le superfici dentali con gli appositi materiali da cementazione, sono state applicate e rifinite.

Questa é una tecnica veloce dato che il paziente risolve il suo problema in una seduta, ma non è sempre applicabile e deve essere eseguita da un dentista esperto per avere risultati soddisfacenti.

Un bel sorriso è un’ottima presentazione di sé ed è fonte di autostima e sicurezza 

LO STUDIO RICEVE AL

SEGUENTE ORARIO:

LUN/VEN: 15.00 – 19.00

SABATO: 09.00 – 13.00

PRENOTA ONLINE UN CHECKUP GRATUITO